Bruno Voglino


venerdì 08 febbraio 2013 • 20.45 Auditorium Scuole Medie Viale Kennedy, San Daniele del Friuli

Quarant’anni in televisione trascorsi a ideare trasmissioni uniche e indimenticabili come Rischiatutto, Quelli della Domenica, La tv delle Ragazze, Mi Manda Lubrano, Quelli che il Calcio. Talent scout capace di scoprire e portare in televisione personaggi amatissimi come Villaggio, Cochi e Renato, Verdone, Montesano, Troisi, Fazio, Chiambretti, Crozza, Littizzetto. Innovatore spericolato e quindi geniale che assieme a Angelo Guglielmi ha rivoluzionato la Rai italiana dando alla terza rete un’identità unica e originalissima.
Che c’entra allora Bruno Voglino con LeggerMente, associazione fondata sulla rEsistenza letteraria contro la dipendenza da piccolo schermo? In una serata che si preannuncia davvero speciale, Voglino inonderà di ironia il pubblico, svelando una biblioteca interiore ricchissima e imprevedibile, ma soprattutto una personalità in perfetto equilibrio tra sorriso e consapevolezza.
Le letture:
Un cuore semplice di G. Flaubert; Il presidente di G. Simenon.