Emanuela Audisio e Sergio Tavcar
Attenti a quei due


venerdì 25 marzo 2011 • Auditorium Scuole Medie Viale Kennedy, San Daniele del Friuli

Un impareggiabile duetto del giornalismo sportivo attende il pubblico di LeggerMente per l’appuntamento di marzo. L’esuberanza geniale di Sergio Tavcar messa a confronto con l’umanità attenta e profonda di Emanuela Audisio, l’unica giornalista sportiva italiana a cui sia stato conferito il Premio Brera. Due penne e due personalità in apparenza distanti fra loro, eppure capaci di stregare il pubblico con eguale fascino. Tavcar è stato ed è ancora un enciclopedico conoscitore delle vicende umane e sportive, l’Audisio una giornalista capace di osservare lo sport attraverso una lente capace di ingrandire il dolore, la sofferenza, l’angoscia di chi crediamo sia nulla più che un campione. Un confronto che siamo certi risulterà indimenticabile.
Da ascoltarsi nel caso di latente assenza di stimoli cerebrali.