FERMO IMMAGINE – MAURIZIO MATTIUZZA


venerdì 01 dicembre 2017 • ore 20.45 - Auditorium scuole medie di San Daniele del Friuli

FERMO IMMAGINE  –  MAURIZIO MATTIUZZA

Leggermente inaugura un nuovo format indagando nell’animo di un poeta pieno di sorprese

Fermo Immagine è un focus su tre personaggi della nostra terra, capaci di esperienze uniche. Ognuno di loro avrà a disposizione un’apposita serata per salire sul palco circondato da amici con cui ha condiviso situazioni per sé determinanti, amici che li accompagneranno in un racconto di sé, leggendo, suonando, cantando, dipingendo, in un fantasmagorico collage multimediale. Non uno spettacolo, ma una narrazione spontanea e a più voci di sé, dei punti di svolta della propria vita. Un format nuovo, insolito, felice e festoso, che non mancherà di regalare sorprese.

Maurizio Mattiuzza, è nato alle porte di Zurigo e vive nei pressi di Udine. Voce attiva del movimento culturale friulano già dalla seconda metà degli anni ’80, quando è stato anima e mente dell’esperienza di Usmis e dei poeti trastolons; ha pubblicato le raccolte di poesia La cjase su l’ôr (1997) e L’inutile necessitâ(t) (KV, 2004) con postfazione del cantautore Claudio Lolli. Lavora da anni come spoken poet e paroliere accanto a Lino Straulino. Ha inoltre pubblicato, con prefazione di Mauro Daltin e postfazione di Bruno Pizzul, la raccolta di racconti Il Derby della luna. Corre con la bici, corre con la palla, corre alla ricerca di attimi di poesia che non sappiano di astrazione, semmai di voluttuosa realtà. Ha appena vinto il più prestigioso premio italiano dedicato alla poesia, ovvero il premio Ada Merini 2017. Con lui sul palco per questa prima serata di Fermo immagine un gruppo di amici e ospiti davvero eccezionale.

Musiche e canzoni : Luna e un Quarto
Musiche e canzoni : Renzo Stefanutti e Susan Franzil

Sand Art: Massimo Racozzi e Fabio Babich

Letture: Carlotta Del Bianco