Stefano Bollani: i libri della mia vita


giovedì 14 gennaio 2010 • 20.45 Auditorium delle Scuole medie Via Kennedy, S. Daniele del Friuli

diventato in brevissimo tempo uno dei jazzisti internazionali più apprezzati dalla critica e dal pubblico, come testimoniato dal conferimento nel 2007 a Bollani del prestigioso premio “Hans Koller European Jazz Price” come miglior musicista dell’anno. La sua folgorante carriera lo ha fatto divenire uno dei pianisti più amati non solo nell’ambito della sfera jazz e ciò è dovuto anche alla sua capacità di collaborare con musicisti di ogni tipo e genere. Pianista esuberante, scanzonato, eclettico si racconterà al pubblico di leggerMente attraverso i libri che ha più amato e che gli hanno ispirato una musicalità effervescente e imprevedibile.
Da ascoltarsi in casi di febbri depressive e stati di latente apatia.
Letture della serata: I. Calvino: Il Barone Rampante; R. Queneau: I Fiori Blu; A. Campanile: Vite di Uomini Illustri; F. Maraini: La Gnòsi delle Fànfole